Sindacato dei lavoratori dei settori: energia, moda e chimico. Informazioni e aggiornamenti sul mondo del lavoro

Home NEWS Dal mondo Schiavitù moderna nel settore tessile indiano

Schiavitù moderna nel settore tessile indiano

SHARE
, / 691 0

lI rapporto pubblicato da due organizzazioni non governative olandesi, dal titolo emblematico Flawed Fabrics (Tessuti difettosi), dimostra che le lavoratrici impiegate nell’industria tessile indiana per l’esportazione, localizzata nella regione del Tamil Nadu, sono ancora sottoposte a condizioni di lavoro spaventose, paragonabili al lavoro forzato.

Le donne e le ragazze che lavorano nelle filature del Tamil Nadu, alcune di appena 15 anni, sono per lo più reclutate fra le comunità emarginate dei Dalit che vivono nelle zone rurali più povere. Costrette a lavorare per moltissime ore al giorno in cambio di salari miseri, sono alloggiate in miseri ostelli aziendali dai quali non possono allontanarsi senza permesso.

leggi tutto da Campagna Abiti Puliti

 

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code